Middle Sea Race 2018-04-29T08:56:49+00:00

Middle Sea race 2018

Descrizione

La regata più estrema del Mediterraneo, equipaggi e imbarcazioni arrivano da tutto il mondo per partecipare alla MSR. Oltre 600 di miglia di navigazione d’altura alternata a ogni tipo di difficoltà: la partenza nel fiordo di Malta, le correnti dello stretto di Messina, il passaggio tra le isole Eolie e le raffiche delle Egadi.
Perché iscriversi?
La MSR non ha bisogno di molte presentazioni, è il sogno di ogni velista. Noi parteciperemo con una barca molto competitiva e sicura: un 40 piedi full carbon appena uscito dal cantiere, con canting keel e daggerboard (foils verticali) che offre anche un buon confort (cucina, bagno e cuccette)
Prima della regata ci saranno allenamenti e un corso di sicurezza, vivrete da protagonisti la regata aumentando vi divertirete Sarete protagonisti della regate e migliorando le vostre competenze.

Argomenti Principali

  • Manovre in equipaggio ridotto
  • Regolazione vele e spinnaker
  • Navigazione notturna e con cattivo tempo
  • Autopilota, Ais, Radar, Epirb
  • Comunicazioni satellitari
  • Computer da regata e routage
  • Meteorologia
  • Matossage, ballast e controllo assetto
  • Gestione del sonno, alimentazione, turni
  • Sicurezza a bordo
  • Manovre in situazioni di emergenza e abbandono imbarcazione
  • Gestione della paura e dello stress, resilienza

Requisiti

Buona esperienza di navigazione

Livello del Corso: 1 di 3
Lunghezza: 500/700 miglia
Difficoltà: 6/10

Imbarco: Malta
Arrivo: Malta
Durata: dal 16 al 26 Ottobre (16/17 allenamenti e corso sicurezza, 19 ottobre partenza)
N. Max partecipanti: 6
Trainer: Pierpaolo Ballerini
Barca: Azuree 40 Extreme
Lingue: Italiano, Francese, Inglese

Prezzo

Prezzo di Listino: 1300 €

Trova la tua sessione

Calendario

Contattaci per maggiori informazioni

Contattaci

Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla nostra newsletter

Newsletter

Reviews

“Sergio vi dirà cose che nessuno via ha detto in primo luogo sulla sicurezza che è un tema trattato in una giornata ed è stato illuminante mi sto adeguando ai suoi standard che considero necessari (adesso che so è conosco)!!
Sul modo di navigare beh la barca è molto Race e quindi molto diversa dalle solite va come un treno ma è attrezzata con cose che non si vedono in giro e Sergio la gestisce con abilità e facilità anche con mare formato .
Sa comunicare molto bene , approccia le persone con naturalezza e trasmette sicurezza .
Sono contento di aver partecipato e di aver conosciuto Sergio e sicuramente farò altre cose con lui e con quel razzo di barca.
Da quando son tornato mi rendo conto che il mio approccio alla vela è molto più consapevole.
Grazie mille Sergio !!”

Alessandro Pontillo, (Real Facebook review)

“Grazie all’esperienza di Sergio chiunque potrà provare cosa vuol dire la vera navigazione in Atlantico su una barca da gara!! Grazie di tutto”

Matteo Lacroce, (Real Facebook Review)

“Sergio è l’unica persona che mi ha fatto “dare del tu” al mare.
Non soltanto perché vi dirà cose che nessuno vi ha mai detto, ma soprattutto per l’impostazione mentale che possiede.
Impostazione che cerca a tutti i costi di inculcarti fin dal primo giorno di corso.
La sicurezza è un tema trattato in una o più giornate (a seconda del tipo di corso frequentato) ed è indispensabile adeguarsi agli standard che il comandante suggerisce durante le lezioni.
Sul modo di navigare si resta altrettanto affascinati fin da subito.
Sia perché la barca è in configurazione Race, quindi molto diversa dalle solite; sia perché a bordo si adottano le più efficienti e moderne soluzioni tecnologiche.
E’ letteralmente impossibile non gasarsi se si plana ad oltre 20 nodi su onde oceaniche mentre ti godi uno spettacolo di albe, tramonti e delfini.
La barca è attrezzata e mantenuta sempre al top: elettronica di alto livello, svariati dispositivi di emergenza, vele e manovre nuove.
Di Sergio mi ha stupito anche la sua abilità di comunicazione; si approccia alle persone con naturalezza e infonde costantemente sicurezza al resto dell’equipaggio.
Non è assolutamente un tipo geloso delle proprie conoscenze, anzi, non vede l’ora di trasmettertele al più presto.
Da quando son tornato mi rendo conto che il mio approccio alla vela, e in generale alla normale quotidianità, è molto più consapevole ed organizzato.
Navigare in questo modo è un’ottima scuola di vita e Sergio ne è uno dei più grandi maestri.”

Stefano Liggio, (Real Facebook review)

After my experience with Sergio and Calaluna I would recommend the Sail Extreme Academy courses for all sailors wishing to approach the ocean and surfing safely on a beautiful boat with a great skipper without forgetting to enjoy the attractions of Lisbon! …. If you still have the strength!

Ahron Nicolussi, (Real Facebook review)
Read More Reviews

Immagini

Invalid Displayed Gallery